Gli auguri aziendali di natale ai clienti per omaggiare i nostri partner

Ogni azienda vive soprattutto grazie ai propri clienti, questo è indubbio; il cliente è “colui che ha sempre ragione” si dice comunemente. Per l’azienda è qualcosa di più: un partner solido, oppure una recente conoscenza da rafforzare. Così, soprattutto a Natale, si avverte l’esigenza di ringraziarli, tant’è che anche la direzione fa capolino e richiede idee regalo di natale per clienti.

Un regalo destinato al cliente dovrebbe essere di pregio, originale, ma non stravagante. Soprattutto deve parlare dell’azienda, quel partner con il quale il cliente ha realizzato i propri affari. E’ importante che l’idea regalo parta da presupposti ragionevoli, attraverso un sistema di lavoro definito.

Individuare la tipologia di clienti per definire gli omaggi aziendali più corretti 

Innanzitutto, è importante analizzare la lista dei clienti aziendali per capire chi sono e quanti sono. Andranno poi rilevati quei clienti più importanti sulla base di considerazioni fatte durante le varie attività, per definire azioni ad hoc. Di solito, sono i clienti che fatturano molto, oppure quelli storici, o ancora oggetto di una strategia commerciale che li rende importanti.

Gadgets natalizi già al rientro dalle vacanze? Di necessità virtù 

per tempo idee regalo di natale per clienti

Signori e signore incaricati, armatevi dunque di pazienza e andate a bussare ai vostri colleghi per ricevere o verificare queste informazioni. Se parliamo di gadgets natalizi poi, si consiglia di iniziare a chiedere questi dati già al ritorno dalle vacanze estive. Infatti, non sarà facile trovare piena disponibilità ad ascoltarvi su questo tema, così conviene prendersi per tempo.

Non sarà facile perché nei mesi precedenti il Natale nessuno dà importanza a questo lavoro, che finirà nelle ultime posizioni delle to do list dei colleghi (se presente fra le proprie attività). Così, conviene puntare ai benefici delle vacanze estive, che dovrebbero restituire colleghi più rilassati e disponibili.

Razionalizzare il contesto dei clienti per scegliere i regali aziendali 

L’obiettivo è ottenere una lista ordinata e puntuale, nella quale avere chiara la panoramica dei clienti, individuando delle categorie distinte. Per i regali aziendali, si distingueranno con facilità clienti Italia e clienti Estero, entrambi profilati anche per sesso. 
In seguito, andranno evidenziati all’interno dei diversi target, i clienti più importanti ai quali sarà riservato un trattamento diverso.

Dall’analisi dei clienti a regali di natale personalizzati 

Tutte queste sfumature vi permetteranno di valutare più tipologie di regalo da proporre, in base al budget ed alla creatività a disposizione. Andrà considerata l’eventuale differenza di tipologia o di dettaglio  per certi regali, ad esempio quelli per i clienti molto importanti. 
Inoltre, i gusti femminili e maschili e le esigenze logistiche che potrebbero impedire la spedizione di certi prodotti (pensiamo al cibo oltre dogana, complicatissimo) 

Chiudi il menu